FANDOM


Dishonored icon render

Esmond Roseburrow

Esmond.

Esmond Roseburrow è un filosofo naturale, conosciuto per scoprire l'uso di olio di balena come fonte di energia, scatenando la rivoluzione industriale di Dunwall.

In origine, Roseburrow è stato un filosofo naturale le cui idee sono state respinte tutte le isole. Costretto in povertà, si rifugiò in un parco di caccia di Dunwall. Durante quei tempi, le balene erano cacciate per la carne, ma il loro olio è andato in gran parte non sfruttato. Quando Roseburrow osservato parecchi popolani gettando olio di balena su un fuoco ad alimentarla, dedusse il suo potenziale come fonte di combustibile industriale. Poi inventato un trattamento di trasformazione che ha permesso la produzione di un olio di balena più raffinata ancora volatile.

La sua scoperta lo spinse dall'oscurità e dalla povertà a condurre una rivoluzione industriale, fornendo le isole con una vasta gamma di innovazioni tecnologiche, dalla semplice illuminazione elettrica per vagoni ferroviari motorizzati e navi che utilizzavano i motori a bordo. Ha creato la sua compagnia, Roseburrow Industries, con sede a Dunwall, ora la città più industrializzata nell'Impero.

Dopo il suo successo, incontrò un giovane Anton Sokolov nel 1820 e sponsorizzato i suoi primi sforzi allo sviluppo di nuove tecnologie all'avanguardia alimentato da olio di balena. Ciò ha portato a grandi salti in armi e tecnologia militare, alla fine tutti utilizzati dal governo autoritario di esercitare un livello senza precedenti di controllo sulla popolazione della città attraverso la Guardie della Milizia.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.