FANDOM


Dishonored icon render.png

Farley Havelock è stato un ammiraglio della marina di Gristol, venne dimesso per aver rifiutato di navigare sotto il comando del Lord Reggente, Hiram Burrows. In collaborazione con Treavor Pendleton e Teague Martin, ha creato il gruppo Cospirazione Lealista, con l'obiettivo di ripristinare la legittima erede dell'Impero, Emily Kaldwin, al trono.

Biografia

Qualche tempo dopo l'imperatrice Jessamine Kaldwin venne assassinata e sua figlia Emily rapita, Havelock organizzò la Cospirazione Lealista. Da quando era diventato il proprietario del Hound Pits Pub diversi anni prima dello scoppio della peste, come base operativa.

Nella sua posizione di leader della cospirazione, Havelock organizzò la fuga di Corvo Attano da Prigione di Coldridge con l'aiuto di Teague Martin, e le attività di Corvo di completare varie missioni per raggiungere l'obiettivo finale della Cospirazione in modo da rovesciare il Lord Reggente Hiram Burrows e salvare Emily Kaldwin.

Havelock aggiorna il registro nella sua stanza al Hound Pits, con i suoi pensieri e sentimenti in modo dettagliato. In esso, egli loda Corvo per completare prodezze che non aveva pensato fossero possibili; notando che aveva dato a Corvo la "probabilità da 1 a 5" di sfuggire Coldridge, e contemporaneamente esprimendo preoccupazione per l'abilità di Corvo, e ciò che la minaccia potrebbe rappresentare per i loro sforzi futuri.

Dopo la caduta di Hiram Burrows, Havelock, Martin, e Pendleton tradirono Corvo, avvelenandolo e lasciandolo per morto. I tre congiurati uccisero molti altri lealisti per coprire il loro collegamento con le azioni di Corvo e stabilire le guardie della città a Hound Pits, staplendola come base della Cospirazione delle operazioni di "scoperto". Ebbro poi preso il potere con la presentazione del "salvato" Emily e governare in suo nome, con Havelock stesso diventando il nuovo Lord Reggente. Inoltre, Havelock nomina se stesso Grande Ammiraglio della Flotta e Comandante Supremo degli eserciti combinati dell'Impero. Havelock ritira poi Isola di Kingsparrow, insieme a Pendleton e Martin, portando con se Emily.

Destino

Havelock era nell'attico di Torre Burrows a Isola di Kingsparrow. Pendleton e Martin sono morti seduti a un tavolo, a quanto pare avvelenati. Havelock è trovato borbottando per il fallimento dei suoi piani di vendetta imminente di Corvo, dopo aver ceduto ai sentimenti di colpa e di estrema paranoia.

Corvo affrontò Havelock per ottenere la chiave della stanza di Emily. Nonostante Corvo fosse di fronte ad Havelock, questi non attaccò Corvo, però brevemente con Corvo prima di offrirgli la chiave. Il suo destino è sconosciuta, anche se si presume che egli venne inviato a Coldridge da per i suoi crimini.

Havelock viene trovato in possesso di Emily in ostaggio al piano sopra dell'attico, a bordo di un passaggio pedonale incustodito sul precipizio. Era pronto a suicidarsi portando con se Emily. Nonostante le azioni di Corvo, Farley perde la vita.

Curiosità

  • Si nota, nel caos basso, che se Corvo ascolta il discorso completo di Havelock e poi prende la chiave senza fargli del male, Havelock attaccherà.
  • Se Havelock viene ucciso a distanza, Corvo riesce a salvare Emily.
    • Se Corvo non fa nulla, Emily cade e muore.
  • Nel caos alto, se Corvo si avvicina troppo ad Havelock o impiega troppo tempo nel tentativo, Emily muore.

Galleria

Vedi altro

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale