FANDOM


Dishonored icon renderDishonored Il Pugnale Di Dunwall icon render

Hiram Burrows conosciuto ufficialmente come il Lord Reggente, è la mente del colpo di stato contro l'imperatrice Jessamine Kaldwin, accanto a Thaddeus Campbell. Per coprire le sue tracce, Burrows incolpa della sua morte la sua guardia del corpo, Corvo Attano, che viene successivamente imprigionato.

La sua regola è sia oppressivo e corrotto, che fa sì che la gente di Dunwall inizi a ribellarsi. Questa insoddisfazione diventa più pronunciato quando Corvo elimina alleati di Burrows, tagliando il suo finanziamento e paralizzando la sua capacità di pagare le guardie della Città. Burrows, tuttavia, accusa problemi della città sull'Imperatrice, e sulla pigrizia e il disordine della gente comune.

Biografia

Prima di assumere il ruolo di Lord Reggente, Burrows era precedentemente Capospia. Come tale, lavorò con grande impunità e poca sorveglianza, mettendo in scena le campagne di spionaggio contro le bande di Dunwall: tra cui la Banda di Bottle Street e l'elaborazione di piani contro l'Imperatrice.

Il cuore rivela che Burrows soffre di un bisogno compulsivo di avere tutto in ordine, una caratteristica che si manifesta anche nelle sue note di campo. Diversi anni prima cominciò le indagini interne per sradicare i traditori all'interno del governo di Dunwall, che lo ha messo in contrasto con l'imperatrice; egli sostiene che "la sua stessa natura di una persona fiduciosa" la accecato al lavoro di traditori che "deve" passare in mezzo a loro.

Burrows è angosciato da ciò che egli percepisce come una mancanza di preoccupazione da parte dell'imperatrice 'per la sicurezza e l'ordine, dicendo "lei avrebbe preferito passare il suo tempo con il Lord Protettore". Egli disapprova anche di come lei genitori Emily Kaldwin, dicendo che la bambina è indisciplinata e viziata, e che "ogni momento trascorso in gioco è un momento sprecato."

Un audiografo rubato dalla Burrows sicuro durante la missione Ritorno Alla Torre, rivela che la peste di ratto è stato causato da Burrows stesso: lui e il suo seguito introdusse i rattiinfettati dal continente Pandyssian in più poveri quarti di Dunwall per sradicare la povertà eliminando i poveri. Tuttavia, la peste rapidamente andò fuori controllo.

Burrows temeva che i sui intrighi sarebbero stati scoperti dall'Imperatrice, che gli aveva ordinato di indagare sulla questione per la prova di del misfatto. Egli ha poi commissionato l'assassino Daud per eliminarla. In seguito, egli prende in carico l'Impero come Lord Reggente, al fine di orientare verso ciò che egli immagina come grande, il futuro splendente di Gristol.

Lady Boyle è la sua amante da diversi anni, nonché il suo finanziatore, anche se se questo ha preceduto la sua ascesa al Reggente è sconosciuta. Egli è profondamente affezionato a lei, la sua spesa limitato fuori tempo in sua compagnia, ed è altamente afflitto dal suo destino finale.

Galleria

Vedi altro