FANDOM


Dishonored icon renderDishonored game of the year edition icon

"Uno strano manufatto che sembra avere una volontà propria. Ti guida verso Rune e Amuleti d'Osso, mormorando segreti lungo il cammino."
Esterno descrive il potere del Cuore[src]

Il Cuore è un oggetto mistico, creato dall'Esterno e donato a Corvo Attano per assisterlo durante gli eventi di Dishonored.

Il Cuore è usato per aiutare Corvo a scoprire Rune e Amuleti d'Osso nascosti in tutta Dunwall, battendo più velocemente quando si gira verso gli oggetti soprannaturali. Inoltre, quando Corvo stringe il cuore, esso gli sussurra segreti direttamente nella sua mente riguardo alla sua attuale area, così come rileva informazioni sull'irriconoscibile mondo mortale. Quando il cuore è puntato verso una persona, esso rivela i suoi segreti a Corvo.

Quote del Cuore: lista delle quote su persone e luoghi visitati.

Origine

Heart
Il cuore viene dato a Corvo durante la sua prima visita all'Oblio - l'Esterno lo consegna personalmente, definendolo "il cuore di un essere vivente, plasmato dalle mie mani".

Nonna Cencia gli suggerisce che, durante la missione Casa di Piacere che il cuore è stato realizzato da quello di imperatrice Jessamine Kaldwin dopo la sua morte. Quando Corvo incontra Nonna Cencia nel vicolo dietro Golden Cat stabilimento balneare, lei gli dice: "Niente è stato lo stesso dopo la sua morte [dell'imperatrice]. Povera bambina, il suo spirito continua a vivere - in trappola - abusato! - e per quale scopo?".

Il cuore si accenna anche a tali origini attraverso diversi casi di dialogo:

  • Durante l'eliminazione di Hiram Burrows nella Torre di Dunwall, il cuore dice a Corvo che "Noi [il cuore e Corvo] siamo stati entrambi qui prima", quando viene utilizzato sulla parte esterna della costruzione. Quando puntato verso il Lord Reggente, esso dice: "Sono stato una sciocca a fidarmi di lui."
  • Quando il cuore è utilizzato su Havelock, il cuore ha notevole difficoltà a ricordare i dettagli della morte dell'imperatrice.
  • Per quanto riguarda Anton Sokolov, le affermazioni del cuore sono: "Lui mi ha conosciuta una volta. E ha fatto molto per impostarmi sul mio cammino".
  • Quando si utilizza il cuore su Daud, esso osserva: "Perché mi hai portato qui? Devo perdonare quell'uomo per quello che ha fatto?".

Dal momento dell'uscita del gioco, è stato confermato dagli sviluppatori di Arkane Studios che il Cuore effettivamente appartiene a Jessamine Kaldwin.

Curiosità

  • Il Cuore è doppiato da April Stewart, che doppia anche l'imperatrice Jessamine Kaldwin.
  • Secondo Harvey Smith, "Gli altri non vedono il Cuore. Corvo lo tira fuori dal nulla."
  • È implicito dalla speculazione dell'audiografo di Piero sullo Spirito che l'Esterno ha utilizzato Piero per creare il Cuore nel sonno dell'uomo. Harvey Smith conferma che i sogni di Piero sono stati influenzati.
  • Un tweet da sviluppatore Harvey Smith sostiene che lo spirito dentro il cuore è ancora intrappolato dopo la fine del gioco, e sarà "libero una volta che non c'è nessuno contrassegnato dall'Esterno, per il quale si sente un intenso amore o protezione."

Fonte