FANDOM


Dishonored icon renderDishonored game of the year edition iconDishonored 2 iconDishonored luogo icon

Impero delle Isole è una monarchia costituzionale in Dishonored che è governato da un imperatore o imperatrice, con un governo parlamentare e la sua legislatura. In assenza di un capo di stato imperiale, un Lord Reggente può governare l'Impero fino a quando un nuovo imperatore o imperatrice viene incoronato.

L'impero si estende sulle quattro isole larghe e su diverse isole piccole, componendo nel complesso le Isole. Le quattro principali isole sono: Gristol, la più importante e capo stato dell'Impero, Tyvia, Morley e infine Serkonos.

Fondazione

L'Impero delle Isole venne fondato dopo la fine della Guerra delle Quattro Corone nel 1625. Nel secondo giorno del Mese delle Reti, nel 1626, Finlay Morgengaard I venne incoronato imperatore. Nello stesso anno, il Parlamento venne formato in Gristol nel 26° giorno del Mese del Legname, facendo dell'Impero una monarchia costituzionale. La dinastia di Morgengaard durò 43 anni e venne successo dalla famiglia Rhydderch che governò l'impero per 9 anni. Hurien Morgengaard salì al trono nel 1678 e fu l'ultimo imperatore del suo nome.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale