FANDOM


Dishonored icon render

Lord Morgan Pendleton è un membro corrotto del Parlamento di Gristol e risiede in Dunwall con il suo fratello gemello, Custis. I fratelli maggiori Treavor Pendleton, Custis e Morgan condividono il potere della famiglia Pendleton, e controllano le miniere di schiavi con cui la famiglia Pendleton (una delle famiglie fondatrici di Dunwall) facendo la loro fortuna.

Custis e Morgan vendettero i loro voti in Parlamento per Hiram Burrows, funziona come un blocco di voto leale. Il loro potere di voto non era apprezzato dalla Cospirazione Lealista, alla loro eliminazione, i loro voti parlamentari passarono a Treavor Pendleton. Essi sono anche responsabili per il rapimento di Emily Kaldwin, tenuta prigioniera al Golden Cat.

Morgan si trova al Golden Gat insieme a Custis, ed è uno dei principali obiettivi della missione di assassinio, Casa del Piacere.

Vedi altro