FANDOM


Dishonored icon render

Tyvia è l'isola più settentrionale dell'Impero delle Isole. Il suo terreno è duro, e il suo clima è costantemente freddo. Le città di Tyvia includono: Alexin, Caltan, Dabokva, Meya, Samara, Tamarak e Yaro.

Cultura

La cultura Tyviana è una che mescola sopravvivenza e raffinatezza. Mentre Tyvia è freddo e vanta un ecosistema ostile, i suoi abitanti sono noti per essere abili nelle arti culinarie. In particolare, gli alimenti Tyviani, come carne di balena e vini pregiati, vengono esportati in tutto l'Impero, e sono apprezzati da entrambi i popolani e nobili allo stesso modo. Arte Tyviana, dall'architettura alla moda, è stata descritta come "ornata e complessa".

Tyvia produce anche eccezionali minerali metallici, qualcosa di ricercato da Piero Joplin per la sua superiorità rispetto ai metalli nativi di Gristol. Anche i Sacerdoti dell'Abbazia dell'Uomo Comune usano i minerali Tyviani per lavorare le loro sciabole. L'Isola di Tyvia suggerisce che la nazione mantiene una posizione un po' isolazionista, sostenendo che "i Tyviani sono orgogliosi dei loro costumi, cibo e storia, e hanno poco interesse per le isole a sud." Tuttavia, il libro rileva inoltre gli scambi regolari tra la città di Caltan e la nazione di Morley, che si distinguono nelle immediate vicinanze.

Curiosità

  • Tyvia sembra essersi basata sui paesi del Nord e dell'Est Europa, per esempio Svezia (clima), Russia (nomi), Polonia (pere) e Ukraina o Giorgia (vino).
  • Tyvia produce un buon vino rosso che può essere trovato durante varie missioni; per esempio, Thaddeus Campbell tenta di assassinare Geoff Curnow con un bicchiere avvelenato di "Rosso Tyviano".
  • Il veleno Tyviano era stato usato in un attentato di assassinio contro Corvo Attano.
  • Un particolare tipo di amuleto d'osso, fatto in Tyvia, è stato creato dalle zanne di foche di ghiaccio.
  • L'eliminazione non letale nella prima missione del Pugnale di Dunwall coinvolge Daud ad assicurare il suo obiettivo in una cassa di trasporto diretto a Samara, Tyvia.
  • Tyvia utilizza campi di lavoro penali situati nel centro della nazione per l'incarcerazione, alcuni dei quali non hanno mura circostanti per contenere prigionieri; un prigioniero viene considerato libero se decide di scappare. Tuttavia, a causa del clima rigido dell'area, nessun fuggitivo è sopravissuto all'escursione verso la civiltà nella storia documentata.
    • Alla ladra Bluehand Jane era stata data una sentenza di dieci anni al campo di lavoro Tyviano, Utyrka.
  • C'è un dipinto trovato in diverse località attraverso Dishonored di una baleniera ancorata su una grande piattaforma ghiacciata. Viene battezzata "Tyvia".
  • Anton Sokolov proviene da Tyvia, come notato dal Cuore e in un libro che dettaglia il suo coinvolgimento con Bundry Rothwild.
  • Il Minerale Tyviano è trovato in tutta Dunwall e vale 20 monete per pezzo.